Giovanissimi

La categoria Giovanissimi racchiude un biennio che va dai 13 ai 15 anni, un lasso di tempo che risulterà fondamentale per la corretta crescita dei nostri ragazzi. Rappresenta infatti il passaggio dall’attività di base all’attività agonistica, di conseguenza non è più presente l’obbligo di far giocare ad ogni convocato almeno un tempo, come invece accadeva nelle categorie precedenti. Sostanzialmente c’è una maggior attenzione all’aspetto meritocratico, il quale assume sempre più importanza nelle scelte dell’allenatore; è importante inoltre che i ragazzi capiscano che dovranno esercitarsi molto sul piano tecnico, visto anche la l’inizio di una fase di sviluppo che spesso porta con se difficoltà dal punto di vista coordinativo, tali difficoltà potranno essere eliminate grazie ai molti esercizi dal punto di vista tecnico di cui parlavamo precedentemente. Inoltre è molto probabile riscontrare, anche tra ragazzi dello stesso anno, un’elevata differenza sul piano fisico, con ragazzi che variano da 1.65m ad 1.80m. Col tempo la differenza si affievolirà, ma durante questo periodo, è importante far leva sulla tecnica. I tempi della partita sono due da 30 minuti e le sostituzioni possono essere effettuate da tutti i componenti della panchina, senza limiti. Una volta uscito dal campo, il giocatore non può più rientrarvi fino al termine della gara.

I Nostri Sponsor